Lettino e ombrellone si prenoteranno attraverso una app, sull’esempio di Just Eat per i pasti a domicilio!

La storia

officeLa start up è nata appena tre mesi fa, dall’idea dei fondatori ovvero tre amici trentenni del Tigullio: Roberta Dadamo, operatrice turistica, Pietro Oneto, commercialista e Matteo Mazzini, tecnico in Fincantieri. La scelta di partecipare al contest promosso da WyLab “Chiavari crea impresa”, aperto alle idee imprenditoriali innovative di tutta Italia, è stata vincente: BookYourBeach si è aggiudicata il primo posto, per il settore turismo, nella selezione finale compiuta da una giuria di esperti (tra cui il Politecnico di Milano) e al momento i fondatori stanno lavorando all’interno di WyLab per completare lo sviluppo del portale internet da cui cercare, prenotare e pagare lettino e ombrellone per la propria vacanza al mare. Da qui la scelta di affiancarsi a EMAT Digital Marketing per le operazioni di marketing digitale connesso al brand nonchè per la realizzazione del portale e dell’app i cui servizi sono oggi pronti per essere utilizzati in tutti i loro aspetti

Beach subscriptionI momenti salienti dello sviluppo

La fase cruciale è stata ovviamente dedicata alla business strategy con scelte complicate che hanno sottratto molto tempo prezioso alla realizzazione vera e propria del progetto. Va detto che si è eseguito un vero e proprio miracolo nel riuscire a realizzare il tutto in un arco di 40 giorni dalla effettiva costituzione della società al giornod ell’apertura al pubblico delle prenotazioni, ragion per cui EMAT Digital Marketing può solo che ritenersi soddisfatta e fiera del lavoro svolto, in collaborazione coi colleghi di EthicSoft Informatica

Dacosa nasce l’idea?ipad-in-the-kitchen

«BYB nasce dall’esigenza di un servizio di prenotazione, già esistente in altri settori e in costante espansione, da applicare anche al turismo balneare», racconta Oneto. «Vivendo in un’area turistica come la Riviera Ligure, questa necessità la tocchiamo ogni weekend in prima persona». Da qui la decisione di realizzare un’app per prenotare in tutta tranquillità dal divano di casa e dire definitivamente addio allo stress, alle code e alle corse al lettino tipiche delle spiagge affollate nei fine settimana.

Dalla Liguria al resto d’Italia

Il primo obiettivo del team di BYB è quello di rendere le spiagge liguri maggiormente fruibili dal turismo internazionale, sempre più esigente e tecnologico. «Per quest’anno il nostro punto di partenza è il territorio ligure senza precluderci la possibilità di espanderci nelle regioni vicine e non, dove abbiamo già ricevuto alcune affiliazioni spontanee», conclude Oneto. Per la prima stagione estiva non verranno chieste commissioni sulle prenotazioni agli stabilimenti aderenti, ma solo una quota di affiliazione di 200 euro. Le aspettative del progetto sono molto alte. «L’obiettivo finale è quello di andare a coprire tutto il territorio italiano e, per farlo, utilizzeremo la prossima stagione invernale. Il passo successivo sarà invece quello di uscire dai confini del nostro paese e lavorare a livello mondiale».

VISITA IL SITO WEB

logo small

Ricevi uno sconto del 20%!

Inserisci la tua mail per ricevere uno sconto del 20% su uno dei nostri pacchetti Digital Marketing che comprendono creazione del sito web e iscrizione su social network (inclusa la gestione delle pagine e dei profili!).

Ti ricontatteremo noi nell'arco di 24h.

Ti sei iscritto correttamente! Controlla la tua casella e-mail (anche nello SPAM) e clicca sul link di conferma per essere ricontattato da un nostro incaricato

Pin It on Pinterest